progetto giovani
CERCA
5X1000
DAI PIU' SPAZIO ALLA SOLIDARIETA':
DONA IL TUO CINQUE PER MILLE AL CENTRO LA TENDA
progetto giovani

Progetto  giovani

 

Sede di riferimento: via Fieravecchia, 20 - Salerno

Segreteria: tel.228038

Referente: Gianna Metallo

 

Cos'è

E' la proposta rivolta  ai giovani, al loro disagio ma soprattutto alle loro risorse per accogliere, rispondere  e promuovere  le loro peculiari manifestazioni.

 

   A chi si rivolge

  si rivolge, in particolare:

·        a giovani ed adolescenti in situazione di disagio che potrebbero o già hanno abbandonato il circuito scolastico, che sono a rischio di emarginazione sociale;

·        a giovani e adolescenti che hanno voglia di incontrarsi, conoscersi, progettare, costruire;

·        ma anche a  genitori,  insegnanti, educatori, animatori sociali a cui offre attività di supporto e consulenza.

Obiettivi

 

Fieravecchia (la sede di riferimento) è  uno spazio aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:30 alle 19:00 organizzato  anche  per rispondere alle richieste e ai bisogni che emergono dal territorio.
Sono, pertanto, previsti diversi tipi di intervento:

·  gruppi d’incontro a cadenza bisettimanale per ragazzi che necessitano di un contesto socializzante e di confronto;

·  supporto e accompagnamento psicologico di tipo individuale

·        laboratori

·        seminari

·        fiere

·        mostre

·        workshop formativi

Metodologia
Con una relazione di qualità, l’organizzazione e la partecipazione alle varie attività formali ed informali, si intende stimolare il processo di apprendimento e l’acquisizione di competenze utili ad una migliore integrazione sociale, potenziare il senso di autoefficacia e la soddisfazione personale, promuovere la capacità e il senso critico.
Attraverso un’attenta analisi della domanda, si definiscono progetti mirati e

funzionali alle esigenze di ogni ragazzo.
Alla base dell’intervento è posta la relazione tra operatore e utente, finalizzata ad instaurare un rapporto significativo, basato sulla fiducia reciproca.
Per la realizzazione dei singoli progetti e per lo svolgimento delle diverse attività si utilizza sia la rete interna del Centro La Tenda, in particolare i servizi rivolti agli adolescenti, sia una rete esterna di servizi pubblici e privati presenti sul territorio.

L’equipe del servizio è multidisciplinare, composta da   educatori, mentor, insegnanti, un consulente psicologo, tirocinanti e volontari.

Le attività:

  colloqui di valutazione orientati alla conoscenza della realtà individuale del ragazzo;

  sostegno didattico;

  sostegno psicologico;

  gruppi d’ incontro tra pari;

  attività di animazione socio-culturale al fine di stimolare la comunicazione e la relazione;

  attività ludiche per sperimentare il gioco e il suo significato nel gruppo;

  seminari informativi con scopo preventivo;

  laboratori creativi di teatro, musica, arte, ceramica,…;

  corsi di inglese ed informatica;

  corsi di alfabetizzazione per giovani migranti

  attività culturali quali gite, cineforum, visite ai musei;

 accompagnamento e supporto nel disbrigo di pratiche burocratiche (iscrizione o re-iscrizione a scuola o a corsi professionali);

  attività informative e di sostegno per le famiglie tese ad aumentare la consapevolezza sulla propria funzione educativa.

Riunioni strutturate e l'intenso lavoro d'integrazione e confronto, permettono una continua verifica e revisione dei contenuti e piani di lavoro.


L’intervento è fondato, inoltre,  sullo   relazione tra l’individuo, l’ambito familiare e il contesto sociale così da poter collaborare efficacemente con il sistema familiare e prevenire le situazioni di crisi.