LE SEDI
LE SEDI

comunità residenziale LA PAGLIUZZA
CERCA
5X1000
DAI PIU' SPAZIO ALLA SOLIDARIETA':
DONA IL TUO CINQUE PER MILLE AL CENTRO LA TENDA
comunità residenziale LA PAGLIUZZA

Segreteria:
Sede Operativa "La Pagliuzza", Via Casa De Rosa 
Tel. e fax: 0039 089.406179 
e-mail: pagliuzza@centrolatenda.it
Referente: Lucia Propato  

Destinatari:
Persone che vivono un disagio (tossicodipendenti, alcolisti, etc.) e tirocinanti, volontari, stagisti, educatori che abbiano verificato la propria disponibilità a rivedere la propria realtà personale.
Attività:
-    Psicodiagnostica (Colloqui, schede di autovalutazione, osservazione in contesti strutturati);
-    Gruppi di autopromozione;
-    Gruppi di elaborazione dei vissuti, gruppi di approfondimento emotivo, gruppi tematici, gruppi di verifica delle esperienze;
-    Seminari, incontri di confronto e scambio esperenziali, incontri di spiritualità;
-    Cura della casa;
-    Attività socio culturali e di animazione;
-    Atelier di psicomotricità;
-    Laboratori di mosaico,  falegnameria, restauro, catering, allevamento animali da cortile, laboratorio di arte presepiale, informatica, laboratori della rete dei Servizi interni;
-    Attività di pianificazione e programmazione delle attività di laboratorio;
-    Partecipazione a corsi di formazione.
Metodologia:
è basata sull'orientamento e accompagnamento in un contesto di vita comunitaria secondo un'ottica di autopromozione della persona che viene sollecitata, attraverso al sperimentazione di un processo di progressiva consapevolezza di vissuti esperenzali, di bisogni e di integrazione dei propri limiti personali, ad identificare il proprio progetto di vita ed inoltre a costruire il proprio futuro lavorativo attraverso l'acquisizione di una prospettiva cooperativistica.
Finalità:
-    Garantire un contesto strutturato di vita comunitaria ed un ambiente psicoeducativo che tenga conto dei bisogni di ognuno e che permetta la conoscenza di sé, l'elaborazione della propria esperienza personale, l'interiorizzazione di valori positivi di riferimento finalizzati all'identificazione e/o rielaborazione di un proprio progetto di vita e alla messa in atto di scelte responsabili da parte delle persone.
-    Favorire un contesto dove la persona possa sperimentare e accrescere la proprie risorse in un'ottica di autopromozione;
-    Attivare contesti di gruppo cooperativistico, secondo un'ottica di orientamento, accompagnamento ed avviamento alla produzione che facilitino la conoscenza, l'apprendimento di una metodologia, l'acquisizione di competenze strumenti operativi in ambito socio lavorativo;
-    Promuovere un coinvolgimento a diversi livelli della famiglia con il processo di formazione del proprio familiare.
Unità di servizi:
Servizio Mensa;
Servizio Alloggio;
Servizio Tecnico.
Rete di riferimento:
Rete dei Servizi Interni, Servizi Territoriali, A.S.L., Servizi Sociali per Adulti.