CERCA
FORMAZIONE


caosinforma 132


Leggi la versione in pdf



L'Agenda 2019 

del Centro La Tenda


scaricala in pdf


L'agenda online del Centro la Tenda 


caosagenda.wordpress.com

Leggi l'introduzione


caosinforma online



Sfoglia gli altri  caosinforma


Scarica  tutti i caosinforma in pdf


 www.caosinforma.it


caosinforma giovani 33



Scarica l'abecedario familiare in PDF


La Tenda  su facebook



caosinforma INCONTRA 

Le interviste di caosinforma

scarica caosinforma incontra  in pdf


L'AGENDA  2018 

 DEL CENTRO LA TENDA


scarica l'agenda 2018 in pdf



GLI SPOT VINCITORI EDIZIONE 2018





PREMIO MIGLIOR SPOT...2018  

Il futuro,  la mia passione  

I RAGAZZI DEL QUARTIERE


PREMIO SPECIALE COMPAGNIA DEGLI AMICI PER LA SOLIDARIETA' 

UN OCCHIO AL FUTURO
3G SABATINI-MENNA



PREMIO SPECIALE ENRICO GRECO PER L'ORIGINALITA' 


CHE COSA RESTA   

 FFG


PREMIO UNO SPOT PER...LA SCUOLA  

Dici che torneremo a guardare il cielo 

 LICEO ALFANO I


il blog



I DATI DEL SERVIZIO ARIANNA

Servizio di orientamento per i detenuti tossicodipendenti in carcere 


LA TENDA: una storia dai mille volti


IMMIGRAZIONE

parole e fatti


Il pensiero della sera 

segui caosinforma  su twitter

twitter.com/caosinforma


 segui caosinforma su facebook


segui caosinforma sul blog 

caosinformablog.blogspot.it



IL SERVIZIO ULISSE PSICODIAGNOSI E PSICOTERAPIA INTEGRATA


TRACCE  DI INTEGRAZIONE

Esperienze di integrazione del

 Centro La Tenda

LA TENDA E LA COMUNICAZIONE SOCIALE 


Il blog di FIERAVECCHIA FAMIGLIA


presenta

LO SCAFFALE

I prodotti multimediali di caos 


In versione pdf

il Blog de Lo scaffale


  IMMAGINARIAMENTE


Il materiale didattico


skype:live:mario.scannapieco_2?call


   

PROGETTO GIOVANI

UNO SPOT PER 
nona edizione


UNO SPOT PER 

nona edizione
leggi il regolamento



caosinforma giovani n.31

FIERAVECCHIA IN RIVA AL MARE


CAOSINFORMA GIOVANI 26



LE INIZIATIVE   DEL PROGETTO GIOVANI

ESTATE UTILE A FIERAVECCHIA 2016

I LABORATORI GRATUITI
  scrittura creativa

v. anche caosinforma giovani n.26


LA SETTIMANA DELLO SPORT



CORSO DI DISEGNO 


LEGGI IL REGOLAMENTO E PARTECIPA ANCHE TU!


 FOTOGRAFIA CREATIVA





per info e iscrizioni
  progettogiovani@centrolatenda.it
tel 089228038
La Tenda a Fieravecchia, 
via Fieravecchia,20, Salerno

CERCA
LE SEDI
LE SEDI

INFOAREE
LE INFORMAZIONI DALLE AREE
accesso riservato


COMPAGNIA DEGLI AMICI

Il messaggio di Don Nicola Bari 
e il programma della VI festa della Compagnia degli Amici




5X1000
DAI PIU' SPAZIO ALLA SOLIDARIETA':
DONA IL TUO CINQUE PER MILLE AL CENTRO LA TENDA
I SEMINARI DE LA TENDA

I  SEMINARI  de LA TENDA a FIERAVECCHIA


     


ARCHIVIO

       

COOPERATIVE SOCIALI
LINK UTILI
ARCHIVIO NEWS
21/04/2014 - 22:36:07
UNO SPOT PER (quarta edizione)

E' partita  la quarta edizione della campagna di comunicazione sociale sul tema dell'integrazione.
“UNO SPOT PER…”  è un’iniziativa di caos Centro studi e formazione, curata da Progetto Giovani  del Centro La Tenda. E' un concorso nato  per sensibilizzare i giovani sulle diverse tematiche che attraversano la loro vita, puntando a renderli protagonisti nel creare, progettare e realizzare una vera e propria campagna di comunicazione sociale. Quest’anno, la 4° edizione del concorso propone il tema dell‘integrazione come spunto per realizzare un video creativo dal forte impatto comunicativo. 

GUARDA LO SPOT DI "UNO SPOT PER"  leggi il regolamento e partecipa anche tu!

PREMIO “UNO SPOT PER…4ª  edizione”

al miglior messaggio audiovisivo di comunicazione sociale

 INTEGRAZIONE “DAI VALORE ALLE DIFFERENZE”

“UNO SPOT PER…”  giunto alla quarta edizione, è un’iniziativa ideata da Progetto Giovani e da caos-Centro studi e formazione del Centro La Tenda, nato per sensibilizzare i giovani sulle diverse tematiche che attraversano la loro vita, puntando a renderli protagonisti nel creare, progettare e realizzare una vera e propria campagna di comunicazione sociale.

I giovani sono da sempre nel cuore del Centro La Tenda, e lo sono anche quando non presentano, evidente, lo stigma del disagio. Non meno preoccupante del disagio conclamato è, infatti, il dato che i giovani oggi più che mai risentono della mancanza di una proposta fondata sull’appartenenza, sulla interdipendenza positiva, sull’integrazione attiva di una proposta che li veda protagonisti.

La quarta edizione di UNO SPOT PER è un ulteriore modo di proporre questo atteggiamento sia per quanto riguarda i contenuti sia per quanto riguarda il metodo di lavoro.

Il tema di quest’anno è l’integrazione, al di là dei significati che il termine suggerisce, per il Centro La Tenda indica la costante apertura al confronto e allo scambio, all’espressione e all’ascolto delle opinioni personali dando valore alle differenze, alla solidarietà che corrisponde, di fatto, alle ragioni stesse della nostra identità personale e associativa. Inoltre, vede sullo sfondo un’idea di “uomo” completa nella quale integrazione significa compresenza di più livelli, da quello fisico, a quello psicologico, da quello morale a quello spirituale, tutti di fondamentale importanza per il benessere della persona. Infine, è anche una opportuna ed attuale proposta di riflessione rivolta alle giovani generazioni, affinché non cadano nella trappola del “pensiero unico” come ha suggerito Papa Francesco (Messa a Santa Marta 10 aprile 2014):

“E’ un pensiero chiuso che non è aperto al dialogo, alla possibilità che ci sia un’altra cosa […]Il secolo scorso abbiamo visto tutti noi le dittature del pensiero unico, che hanno finito per uccidere tanta gente, ma nel momento in cui loro si sentivano padroni non si poteva pensare altrimenti[…]”.

Significativo è anche il metodo di lavoro suggerito: vale a dire il mettere insieme giovani, che, a piccoli gruppi si interrogano sui temi e problemi vicini alle loro realtà, si confrontano per promuovere un messaggio educativo, mettendosi in comune per concretizzare un obiettivo condiviso. La scommessa educativa su cui si fonda questa proposta di comunicazione sociale verte inoltre sul mezzo comunicativo utilizzato per veicolare messaggi: lo spot, il video di breve durata, veloce, denso, immediato.

Se a tutto questo si aggiunge la finalità che è quella di sensibilizzare altri giovani con messaggi creativi, originali, multimediali, risulta evidente che UNO SPOT PER può rappresentare a tutti i livelli, una feconda esperienza di responsabilità sociale e diventare concretamente UNO SPOT PER…L’INTEGRAZIONE.