CERCA
FORMAZIONE


caosinforma 132


Leggi la versione in pdf



L'Agenda 2019 

del Centro La Tenda


scaricala in pdf


L'agenda online del Centro la Tenda 


caosagenda.wordpress.com

Leggi l'introduzione


caosinforma online



Sfoglia gli altri  caosinforma


Scarica  tutti i caosinforma in pdf


 www.caosinforma.it


caosinforma giovani 33



Scarica l'abecedario familiare in PDF


La Tenda  su facebook



caosinforma INCONTRA 

Le interviste di caosinforma

scarica caosinforma incontra  in pdf


L'AGENDA  2018 

 DEL CENTRO LA TENDA


scarica l'agenda 2018 in pdf



GLI SPOT VINCITORI EDIZIONE 2018





PREMIO MIGLIOR SPOT...2018  

Il futuro,  la mia passione  

I RAGAZZI DEL QUARTIERE


PREMIO SPECIALE COMPAGNIA DEGLI AMICI PER LA SOLIDARIETA' 

UN OCCHIO AL FUTURO
3G SABATINI-MENNA



PREMIO SPECIALE ENRICO GRECO PER L'ORIGINALITA' 


CHE COSA RESTA   

 FFG


PREMIO UNO SPOT PER...LA SCUOLA  

Dici che torneremo a guardare il cielo 

 LICEO ALFANO I


il blog



I DATI DEL SERVIZIO ARIANNA

Servizio di orientamento per i detenuti tossicodipendenti in carcere 


LA TENDA: una storia dai mille volti


IMMIGRAZIONE

parole e fatti


Il pensiero della sera 

segui caosinforma  su twitter

twitter.com/caosinforma


 segui caosinforma su facebook


segui caosinforma sul blog 

caosinformablog.blogspot.it



IL SERVIZIO ULISSE PSICODIAGNOSI E PSICOTERAPIA INTEGRATA


TRACCE  DI INTEGRAZIONE

Esperienze di integrazione del

 Centro La Tenda

LA TENDA E LA COMUNICAZIONE SOCIALE 


Il blog di FIERAVECCHIA FAMIGLIA


presenta

LO SCAFFALE

I prodotti multimediali di caos 


In versione pdf

il Blog de Lo scaffale


  IMMAGINARIAMENTE


Il materiale didattico


skype:live:mario.scannapieco_2?call


   

PROGETTO GIOVANI

UNO SPOT PER 
nona edizione


UNO SPOT PER 

nona edizione
leggi il regolamento



caosinforma giovani n.31

FIERAVECCHIA IN RIVA AL MARE


CAOSINFORMA GIOVANI 26



LE INIZIATIVE   DEL PROGETTO GIOVANI

ESTATE UTILE A FIERAVECCHIA 2016

I LABORATORI GRATUITI
  scrittura creativa

v. anche caosinforma giovani n.26


LA SETTIMANA DELLO SPORT



CORSO DI DISEGNO 


LEGGI IL REGOLAMENTO E PARTECIPA ANCHE TU!


 FOTOGRAFIA CREATIVA





per info e iscrizioni
  progettogiovani@centrolatenda.it
tel 089228038
La Tenda a Fieravecchia, 
via Fieravecchia,20, Salerno

CERCA
LE SEDI
LE SEDI

INFOAREE
LE INFORMAZIONI DALLE AREE
accesso riservato


COMPAGNIA DEGLI AMICI

Il messaggio di Don Nicola Bari 
e il programma della VI festa della Compagnia degli Amici




5X1000
DAI PIU' SPAZIO ALLA SOLIDARIETA':
DONA IL TUO CINQUE PER MILLE AL CENTRO LA TENDA
I SEMINARI DE LA TENDA

I  SEMINARI  de LA TENDA a FIERAVECCHIA


     


ARCHIVIO

       

COOPERATIVE SOCIALI
LINK UTILI
ARCHIVIO NEWS
06/04/2012 - 00:25:36
FIERA DELLA CREATIVITA': BILANCIO DI UN'ESPERIENZA

Dal Progetto Giovani riceviamo e volentieri pubblichiamo il report della prima giornata della Fiera della Creatività, la manifestazione  svoltasi il 25 marzo scorso nella sede de La Tenda a Fieravecchia.  L'evento, interamente organizzato e gestito dall'equipe del Progetto Giovani, ha inteso promuovere le espressioni creative  dei giovani (e non solo) del nostro territorio. Una prima, positiva esperienza da sviluppare e far crescere.

Report finale

Si è tenuta lo scorso 25 marzo, presso la sede de La Tenda in via Fieravecchia a Salerno, la prima giornata della Fiera della Creatività, organizzata e gestita dall ’ equipe di Progetto Giovani.

L ’ idea, nata già nel mese di luglio dello scorso anno, nell ’ ambito della manifestazione Estate utile a Fieravecchia, si è sviluppata a partire da un bisogno individuato tra i giovani con cui il gruppo di lavoro di Progetto Giovani si sta interfacciando grazie alle attività che si svolgono in sede,  presso le scuole del territorio e rapportandosi ad atre Associazioni con cui collaboriamo. Si tratta di un  bisogno  legato alla voglia di affermazione e di protagonismo: tanti giovani ci hanno contattato, per lo più ragazze, chiedendoci di aiutarle a dare visibilità alle proprie capacità creative ed artistiche. In tal modo siamo venuti a conoscenza che molti talenti restano chiusi nelle abitazioni per mancanza di sbocchi di visibilità, e, visto il momento storico, ci è sembrato opportuno dare un ’ occasione a quanti ci hanno contattato. 

La Fiera della Creatività ha inteso essere uno stimolo affinché  tutti coloro che, mettendo a frutto le proprie risorse  e le proprie doti creative, potessero riunirsi intorno ad un unico obiettivo: mettere in mostra le proprie creazioni  e produzioni artistiche di svariato genere.  La Fiera ha avuto come 

obiettivo concreto  quello di offrire una vetrina dove mostrare la propria arte, confrontarsi, farsi conoscere. 

Dietro tale obiettivo più visibile e concreto, però si cela l ’ intento di agganciare i giovani, fornendo loro delle prospettive , istaurando con essi delle relazioni sane costruttive perché crediamo  che fornendo occasioni di confronto sane e costruttive, e passando attraverso relazioni basate sulla fiducia e sulla comprensione reciproca si possa attuare la miglior forma di prevenzione alla devianza e all ’ uso di sostante: la promozione del benessere.

Hanno aderito all ’ iniziativa circa quaranta persone, tra cui abbiamo selezionato, per ragioni logistiche, n. 23 standisti di età compresa tra i 20 e i 48 anni, prevalentemente di sesso femminile provenienti da Salerno e provincia,  Avellino e  provincia, Napoli

Le arti creative portate in Fiera sono state: lavorazione di paste sintetiche per la produzione di gioielli, fotografia creativa, gioielli in pietre swaroski, oggettistica, creazioni a maglia e uncinetto, borse, cappelli …

E ’ stata anche un ’ utile occasione per rilanciare la nostra struttura di via Fieravecchia, con una apertura domenicale di un ’ intera giornata, per aprire (anche se parzialmente, per problemi tecnici) il punto ristoro, e per riconoscere ancora una volta il valore del lavoro di gruppo. Sono circolate in totale 150 persone, tra operatori del centro, standisti, amici e familiari.

Muovendosi nell ’ ottica dell ’ autopromozione e dell ’ autofinanziamento, la Fiera ha ottenuto anche la collaborazione di uno Sponsor che ha finanziato in parte l ’ iniziativa: il CEFORM, scuola di formazione di M. S. Severino

Inoltre si è rafforzata la collaborazione con altre Associazioni di giovani, in particolare l ’ Ass.ne Carpe Lucem di Salerno con cui s è instaurato un rapporto di stima e disponibilità reciproca rispetto alle proposte per i giovani.

Ciò che ha distinto la Fiera della Creatività dai comuni mercatini della solidarietà è stato il taglio formativo dato all ’ iniziativa, avendo introdotto all ’ interno della programmazione della giornata di fiera un momento seminariale nel quale è stata presentata la Tenda e le attività di Progetto giovani, è intervenuta la dirigente  del CEFORM illustrando le varie offerte formative dedicate ai giovani, l ’ Associazione Carpe Lucem ha relazionato sulla storia dell ’ associazione, soffermandosi su come, partendo da una passione personale, si possa trasformare tale passione in una attività sociale e anche remunerativa 

Inoltre la giornata è stata utile per stringere relazioni e per agganciate delle persone interessate a sviluppare dei laboratori presso la sede di Fieravecchia: laboratorio di lavorazione di pietre dure per la realizzazione di gioielli, corso di Yoga, corso di Tamorra e danze popolari.

Sintetizzando, i punti di forza dell ’ iniziativa sono stati:

ottima adesione all ’ iniziativa, molte iscrizioni, richiesta di organizzare una seconda giornata

coesione e collaborazione all ’ interno del gruppo di Progetto Giovani

coinvolgimento di tirocinanti e di due volontarie

coinvolgimento delle minori ospiti della Comunità Alloggio I Girasoli

attività autofinanziata grazie ad entrate economiche derivanti dallo sponsor, dalle iscrizioni alla fgiera e dal bar

aggancio di persone e associazioni  per future attività

pubblicizzazione  delle nostre iniziative


Naturalmente, abbiamo individuato alcuni  punti di criticità su cui riflettere:

impossibilità di funzionalità piena del bar

scarsa pubblicizzazione esterna dell ’ iniziativa

impossibilità di posizionamento di una segnaletica mobile sul Corso Vittorio Emanuele per mancanza da autorizzazione comunale 

impossibilità alla pubblicizzazione tramite il  volantinaggio a causa del divieto  emanato dal Sindaco di Salerno

La Fiera della Creatività  rientra tra gli eventi autofinanziati di Progetto Giovani, per cui informiamo che il ricavato della giornata è stato utilizzato per coprire le spese sostenute per realizzare l ’ iniziativa. Inoltre con i proventi della Fiera si svilupperanno dei laboratori. 

Ringraziamo quanti hanno aderito alla manifestazione.