CERCA
FORMAZIONE


caosinforma 132


Leggi la versione in pdf



L'Agenda 2019 

del Centro La Tenda


scaricala in pdf


L'agenda online del Centro la Tenda 


caosagenda.wordpress.com

Leggi l'introduzione


caosinforma online



Sfoglia gli altri  caosinforma


Scarica  tutti i caosinforma in pdf


 www.caosinforma.it


caosinforma giovani 33



Scarica l'abecedario familiare in PDF


La Tenda  su facebook



caosinforma INCONTRA 

Le interviste di caosinforma

scarica caosinforma incontra  in pdf


L'AGENDA  2018 

 DEL CENTRO LA TENDA


scarica l'agenda 2018 in pdf



GLI SPOT VINCITORI EDIZIONE 2018





PREMIO MIGLIOR SPOT...2018  

Il futuro,  la mia passione  

I RAGAZZI DEL QUARTIERE


PREMIO SPECIALE COMPAGNIA DEGLI AMICI PER LA SOLIDARIETA' 

UN OCCHIO AL FUTURO
3G SABATINI-MENNA



PREMIO SPECIALE ENRICO GRECO PER L'ORIGINALITA' 


CHE COSA RESTA   

 FFG


PREMIO UNO SPOT PER...LA SCUOLA  

Dici che torneremo a guardare il cielo 

 LICEO ALFANO I


il blog



I DATI DEL SERVIZIO ARIANNA

Servizio di orientamento per i detenuti tossicodipendenti in carcere 


LA TENDA: una storia dai mille volti


IMMIGRAZIONE

parole e fatti


Il pensiero della sera 

segui caosinforma  su twitter

twitter.com/caosinforma


 segui caosinforma su facebook


segui caosinforma sul blog 

caosinformablog.blogspot.it



IL SERVIZIO ULISSE PSICODIAGNOSI E PSICOTERAPIA INTEGRATA


TRACCE  DI INTEGRAZIONE

Esperienze di integrazione del

 Centro La Tenda

LA TENDA E LA COMUNICAZIONE SOCIALE 


Il blog di FIERAVECCHIA FAMIGLIA


presenta

LO SCAFFALE

I prodotti multimediali di caos 


In versione pdf

il Blog de Lo scaffale


  IMMAGINARIAMENTE


Il materiale didattico


skype:live:mario.scannapieco_2?call


   

PROGETTO GIOVANI

UNO SPOT PER 
nona edizione


UNO SPOT PER 

nona edizione
leggi il regolamento



caosinforma giovani n.31

FIERAVECCHIA IN RIVA AL MARE


CAOSINFORMA GIOVANI 26



LE INIZIATIVE   DEL PROGETTO GIOVANI

ESTATE UTILE A FIERAVECCHIA 2016

I LABORATORI GRATUITI
  scrittura creativa

v. anche caosinforma giovani n.26


LA SETTIMANA DELLO SPORT



CORSO DI DISEGNO 


LEGGI IL REGOLAMENTO E PARTECIPA ANCHE TU!


 FOTOGRAFIA CREATIVA





per info e iscrizioni
  progettogiovani@centrolatenda.it
tel 089228038
La Tenda a Fieravecchia, 
via Fieravecchia,20, Salerno

CERCA
LE SEDI
LE SEDI

INFOAREE
LE INFORMAZIONI DALLE AREE
accesso riservato


COMPAGNIA DEGLI AMICI

Il messaggio di Don Nicola Bari 
e il programma della VI festa della Compagnia degli Amici




5X1000
DAI PIU' SPAZIO ALLA SOLIDARIETA':
DONA IL TUO CINQUE PER MILLE AL CENTRO LA TENDA
I SEMINARI DE LA TENDA

I  SEMINARI  de LA TENDA a FIERAVECCHIA


     


ARCHIVIO

       

COOPERATIVE SOCIALI
LINK UTILI
ARCHIVIO NEWS
30/03/2013 - 14:15:01
caosinforma 62: bisogno di autorità

Dopo aver dedicato lo scorso numero di caosinforma  al bisogno di comunità, caosinforma 62  propone una riflessione intorno ad un bisogno espresso meno esplicitamente ma non meno avvertito: il bisogno di autorità. Bisogno di comunità e bisogno di autorità sono in realtà due dimensioni complementari di una medesima istanza sociale, due dimensioni, a pensarci bene,  necessarie per servire e promuovere l'uomo.
Il bisogno di autorità è dunque il tema che abbiamo scelto per questo numero di caosinforma ma è anche il nostro modo per augurare al nuovo "Vescovo di Roma", a Papa Francesco un pontificato luminoso, autorevole, al servizio dell'Umanità.

La drammatica incertezza dell'attuale sistema politico italiano, ivi compreso il prossimo periodo di vacatio istituzionale conseguente alla fine del settennato presidenziale, le storiche dimissioni del Santo Padre Benedetto XVI, la grave situazione economico-finanziaria e sociale in cui versa il mondo occidentale, e non solo l'Italia, hanno qualcosain comune.
A ben guardare, infatti, tutto sembra denunciare la  crisi di un principio, quasi sparito dal vocabolario del moderno democratico. Infatti il termine "autorità" - ché di questo stiamo parlando - è sempre meno citato nel linguaggio comune. Esso sembra più che altro evocare, nel pensiero corrente, una degenerazione per la democratica civiltà occidentale.
Non a caso il termine viene spesso richiamatosolo attraverso perifrasi o di giri di parole.
Il principio di autorità è di norma assimilato all'esercizio del potere, a sua volta sinonimo dioppressione, di dittatura, di fascismo e viene per
questo richiamato come uno spauracchio per leistituzioni democratiche.
In effetti, a ben guardare, l'esercizio dell'autorità viene fatto valere molto più spesso di quanto venga esplicitamente dichiarato, ma in modi e formemimetizzate, spesso manipolatorie.
Quella praticata è spesso, nei fatti, un'autorità subdola, esercitata con l'inganno. Una modalità che, nel modo in cui viene esercitata, fa trapelare il raggiro di cui è espressione. Un 'autorità equivalente, per intenderci, alla pubblicità di un prodotto di consumo, da piazzare a tutti i costi, anche attraverso condizionamenti occulti, coerente con la falsa democrazia propugnata da chi le teste si limita acontarle piuttosto che farle valere.
Nulla di simile ad un sano esercizio di autorità, proposta con rispetto dell'interlocutore, della sua coscienza, del suo vero interesse. Ma proprio di un'autorità, sana e trasparente, che si coniughi con la responsabilità e la chiarezza dei gesti, c'è bisogno oggi. Di un'autorità, cioè, che si ponga in antitesi rispetto all'imperante relativismo culturale, come spesso denunciato con preoc-  cupazione dallo stesso Benedetto XVI.
Ma soprattutto, ed è ancora il Papa Emerito Benedetto XVI che ce lo insegna, c'è bisogno diun'autorità, capace anche di farsi da parte, per insegnare all'umanità intera cosa significhi veramente servire l'altro. E restituire, così, alla gerarchia, il senso autentico della sua funzione che consiste essenzialmente nel fare spazio al conseguimentodel bene comune.
Dopo aver dedicato lo scorso numero di caosinforma, al bisogno di comunità, questa volta, pertanto,lo dedichiamo al bisogno di autorità.
Bisogno di comunità e bisogno di autorità sono in realtà due dimensioni complementari di una medesima istanza sociale, sono, infatti, entrambe condizioni necessarie per servire e promuovere l'uomo. Il bisogno di autorità è dunque il tema che abbiamo scelto per questo numero di caosinforma ma è anche il nostro modo per augurare al nuovo "Vescovo di Roma", al nuovo Papa Francesco, eletto proprio mentre completavamo questo numero della rivista, un pontificato luminoso, autorevole, alservizio dell'Umanità.
Mario Scannapieco