CERCA
FORMAZIONE


caosinforma 131


Leggi la versione in pdf



L'Agenda 2019 

del Centro La Tenda


scaricala in pdf


L'agenda online del Centro la Tenda 


caosagenda.wordpress.com

Leggi l'introduzione


caosinforma online



Sfoglia gli altri  caosinforma


Scarica  tutti i caosinforma in pdf


 www.caosinforma.it


caosinforma giovani 33



Scarica l'abecedario familiare in PDF


La Tenda  su facebook



caosinforma INCONTRA 

Le interviste di caosinforma

scarica caosinforma incontra  in pdf


L'AGENDA  2018 

 DEL CENTRO LA TENDA


scarica l'agenda 2018 in pdf



GLI SPOT VINCITORI EDIZIONE 2018





PREMIO MIGLIOR SPOT...2018  

Il futuro,  la mia passione  

I RAGAZZI DEL QUARTIERE


PREMIO SPECIALE COMPAGNIA DEGLI AMICI PER LA SOLIDARIETA' 

UN OCCHIO AL FUTURO
3G SABATINI-MENNA



PREMIO SPECIALE ENRICO GRECO PER L'ORIGINALITA' 


CHE COSA RESTA   

 FFG


PREMIO UNO SPOT PER...LA SCUOLA  

Dici che torneremo a guardare il cielo 

 LICEO ALFANO I


il blog



I DATI DEL SERVIZIO ARIANNA

Servizio di orientamento per i detenuti tossicodipendenti in carcere 


LA TENDA: una storia dai mille volti


IMMIGRAZIONE

parole e fatti


Il pensiero della sera 

segui caosinforma  su twitter

twitter.com/caosinforma


 segui caosinforma su facebook


segui caosinforma sul blog 

caosinformablog.blogspot.it



IL SERVIZIO ULISSE PSICODIAGNOSI E PSICOTERAPIA INTEGRATA


TRACCE  DI INTEGRAZIONE

Esperienze di integrazione del

 Centro La Tenda

LA TENDA E LA COMUNICAZIONE SOCIALE 


Il blog di FIERAVECCHIA FAMIGLIA


presenta

LO SCAFFALE

I prodotti multimediali di caos 


In versione pdf

il Blog de Lo scaffale


  IMMAGINARIAMENTE


Il materiale didattico


skype:live:mario.scannapieco_2?call


   

PROGETTO GIOVANI

UNO SPOT PER 
nona edizione


UNO SPOT PER 

nona edizione
leggi il regolamento



caosinforma giovani n.31

FIERAVECCHIA IN RIVA AL MARE


CAOSINFORMA GIOVANI 26



LE INIZIATIVE   DEL PROGETTO GIOVANI

ESTATE UTILE A FIERAVECCHIA 2016

I LABORATORI GRATUITI
  scrittura creativa

v. anche caosinforma giovani n.26


LA SETTIMANA DELLO SPORT



CORSO DI DISEGNO 


LEGGI IL REGOLAMENTO E PARTECIPA ANCHE TU!


 FOTOGRAFIA CREATIVA





per info e iscrizioni
  progettogiovani@centrolatenda.it
tel 089228038
La Tenda a Fieravecchia, 
via Fieravecchia,20, Salerno

CERCA
LE SEDI
LE SEDI

INFOAREE
LE INFORMAZIONI DALLE AREE
accesso riservato


COMPAGNIA DEGLI AMICI

Il messaggio di Don Nicola Bari 
e il programma della VI festa della Compagnia degli Amici




5X1000
DAI PIU' SPAZIO ALLA SOLIDARIETA':
DONA IL TUO CINQUE PER MILLE AL CENTRO LA TENDA
I SEMINARI DE LA TENDA

I  SEMINARI  de LA TENDA a FIERAVECCHIA


     


ARCHIVIO

       

COOPERATIVE SOCIALI
LINK UTILI
ARCHIVIO NEWS
16/11/2013 - 14:08:07
BISOGNI DI FAMIGLIA. I DATI EMERSI DALLA NOSTRA INDAGINE

Al termine della indagine sui bisogni delle famiglie salernitane, curata dal Centro studi e formazione caos in collaborazione con il Progetto Giovani, ecco le prime analisi dei dati emersi, sia dal punto di vista quantitativo che da quello qualitativo. 

Ne discuteremo insieme, al prossimo Seminario de La Tenda a Fieravecchia, in programma per il mese di dicembre.

Su caosinforma 68 un'analisi più approfondita delle risposte emerse dal questionario, somministrato ad oltre 500 famiglie del territorio salernitano.


 PREMESSA ALLE CONCLUSIONI

Nell'ambito dei diversi approcci alle problematiche poste dalle famiglie, e ai diversi tentativi di comprendere il funzionamento della famiglia, si è acquisita la consapevolezza della natura psico-sociale della famiglia stessa, senza però che abbia fatto seguito l'acquisizione dell'interdipendenza tra la famiglia e gli agenti sociali. Per questo l'organizzazione famiglia è rimasta isolata dal sovrasistema sociale nel quale era inserita. 

Avere presente la interdipendenza delle realtà familiari con il sistema di appartenenza, sia esso parentale o amicale, permette, invece, di individuare l'origine di molte difficoltà, ma anche le potenzialità proprie della rete relazionale.  Rappresenta, altresì, uno strumento utile per programmare politiche sociali per la famiglia e interventi da parte dei servizi. Nelle varie indagini conoscitive, per esempio, alcuni eventi della vita di coppia come la separazione, sono stati spesso inquadrati in una prospettiva psicosociale che considera solo il singolo membro coinvolto e non l'intero gruppo familiare che vive tale esperienza.

Tutt'al più le indagine si limitano, in genere, a misurare gli effetti che tale evento ha avuto sui figli. Tutto questo fa sì che il gruppo famiglia non venga considerato come oggetto autonomo di studio ma solo per gli effetti devastanti che un evento critico ha sulla crescita dei figli.

Questa indagine punta invece a riconoscere i bisogni propri della famiglia allo scopo di predisporre interventi utili a sostenerne la funzione in quanto tale, in termini di valorizzazione e di promozione.